BENVENUTI nel sito della RTA - PORTA degli ANGELI


Da questo sito vi informeremo su tutte le attività della RTA - Porta degli Angeli che gestirà il magnifico edificio del XVI secolo situato in fondo al Corso Ercole I d'Este sulle Mura di Ferrara e a poche centinaia di metri dal famoso Palazzo dei Diamanti (sede di grandi mostre d'arte antica e moderna), dove proporremo mostre di pittura, scultura, fotografia, convegni, presentazioni di libri, performances, proiezioni di videoarte e tanto altro ancora.
Ogni contributo dei visitatori e degli "Amici della Porta degli Angeli" ci sarà gradito.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SIAMO ARRIVATI PURTROPPO ALLA FINE DI UN PERCORSO CHE E' DURATO OLTRE 4 ANNI !!
4 ANNI DI MOSTRE, EVENTI, PERFORMANCES, MUSICA, TEATRO, DANZA, VIDEOARTE.
IL MANDATO FINIRA' ALLA FINE DI AGOSTO E L'ULTIMA MOSTRA CHE E' IN CORSO E' LA CINQUANTETREESIMA... 53 !!
VI RINGRAZIAMO DI AVERCI SEGUITO, APPREZZATO, AIUTATO, PARTECIPATO; CONTRIBUITO IN QUESTI ANNI !!
CI AUGURIAMO CHE QUESTA STRAORDINARIA ESPERIENZA NON SIA INTERROTTA DALLA NECESSITA' BUROCRATICA DI UN NUOVO BANDO e
CHE IL COMUNE VALUTI LA POSSIBILITA' DI ASSEGNARCI UNA NUOVA LOCATION ESPOSITIVA IN CITTA'.
LA CULTURA E L'ARTE DEVONO CONTINUARE A ESPRIMERSI E A TROVARE UNO SPAZIO ADEGUATO ANCHE PER LA NOSTRA RETE DI ASSOCIAZIONI CHE HA DIMOSTRATO SERIETA', CONTINUITA' E QUALITA' NEI PROGETTI ESPOSITIVI PRESENTATI IN QUESTI ANNI ALLA PORTA DEGLI ANGELI.

il presidente della RTA:

Alberto Squarcia

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

PS) CI TROVATE ANCHE IN FACEBOOK CON LA PAGINA UFFICIALE DIGITANDO:
PORTA DEGLI ANGELI - PROGETTO
o copiando e incollando questo URL:
www.facebook.com/pages/Porta-Degli-Angeli-Progetto/156333041069548?fref=ts


TRA CLASSICO e POP - Mostra personale di DINO MILANI - A cura dell'Ass. Cult. CANTIERE DELLE IDEE CHIARE E SFUSE - MOSTRA N° 53 alla Porta degli Angeli

DINO MILANI - TRA CLASSICO e POP - Alla Porta Degli Angeli - ULTIMA e 53esima MOSTRA alla PORTA DEGLI ANGELI dell'ASSOCIAZIONE Culturale "CANTIERE DELLE IDEE CHIARE E SFUSE"
in collaborazione con l'ASS. Cult. "STILEITALICO" - TUTTI i GIORNI dalle 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 20,30, fino al 31 agosto.
Parlare del lavoro di Dino Milani significa raccontare una vita fatta di amore per l'arte, l'arte intesa nel senso più ampio, quella che non ha confini, quella che si spinge al di là di ogni cosa pronta a svilupparsi in modo continuo in qualità crescente.
Dino Milani è, infatti, un artista poliedrico che pone sé stesso in ogni sua attività artistica, sia essa una scultura, un dipinto oppure un gioiello.
La voglia di creare è esplosa dopo anni di lavoro come cesellatore di bronzi di alcuni tra i più grandi artisti del Novecento (per citarne alcuni: Botero, Dalì, De Chirico, Murer, Pomodoro, Tassinari e molti altri).
Così dopo aver tanto lavorato sulle opere dei Maestri, studiandone la tecnica e le forme, nel 1976 è nata la sua prima scultura che ha dato il via ad una serie di opere capaci di colpire l'attenzione dell'osservatore al primo sguardo.
pagina: http://www.portadegliangeli.org/96/dino-milani

 

Kenotipie - opere di Silvia Infranco. A cura di Ass. Cult Arch'è - MOSTRA N° 52 alla PORTA degliANGELI

Kenotipie; ritorna a Ferrara Silvia Infranco con una mostra per la Porta degli Angeli
Sabato 28 giugno 2014, alla Porta degli Angeli, Rampari di Belfiore 1, alle ore 18.00 verrà inaugurata la mostra “Kenotipie, opere di Silvia Infranco”.Introducono l’evento Silvana Onofri, presidente dell’Associazione Arch’è e vicepresidente della RTA “Progetto Porta degli Angeli” e la curatrice Enrica Manes.
Con questa mostra Arch’è Associazione Culturale Nereo Alfieri, in collaborazione con Comune di Ferrara e RTA “Progetto Porta degli Angeli” e con il patrocinio dei Giovani Artisti Italiani, organizza un evento di creatività giovanile in cui l’ allestimento minimalista valorizza l’ esemplare restauro dell’edificio storico. Scritture segniche e impronte mnemoniche si sovrappongono velandosi e rilevandosi attraverso trasparenze stratificate realizzate ad encausto che sembrano dialogare con i segni lasciati dal tempo sui cinquecenteschi mattoni della Porta degli Angeli.
pagina: http://www.portadegliangeli.org/95/kenotipie

 

I miracoli scientifici del Corano - mostra promossa da Arch’è associazione culturale Nereo Alfieri e curata dall’associazione Islaminfo e dall’associazione Giovani Musulmani di Ferrara. - MOSTRA N° 51 alla PORTA degli ANGELI

Per la prima volta le realtà musulmane di Ferrara offrono alla cittadinanza un appuntamento aperto a tutti in un edificio storico di proprietà comunale. Oggi, venerdì 20 giugno, alle 17 presso la Porta degli Angeli in via Rampari di Belfiore 1 verrà inaugurata la mostra itinerante “I miracoli scientifici del Corano” promossa da Arch’è associazione culturale Nereo Alfieri e curata dall’associazione Islaminfo e dall’associazione Giovani Musulmani di Ferrara.
Il tema della mostra documentaria è fortemente significativo, espressione di un approccio futuristico e scientifico al testo guida dei musulmani. Dinamicità ed interdisciplinarità nell’interpretazione del sacro saranno gli ingredienti per scardinare i tanti pregiudizi e stereotipi che spesso dipingono la religione islamica come fossilizzata e statica nel tempo.
All’incontro saranno presenti l’assessore comunale Aldo Modonesi per il tradizionale saluto istituzionale, la scrittrice Cinzia Aicha Rodolfi che presenterà l’esposizione, il presidente dell’associazione Giovani Musulmani di Ferrara Hassan Samid e Silvan Onofri dell’associazione culturale Arch’è che accoglieranno i visitatori interessati a scoprire la storia islamica.
La mostra sarà visitabile fino a lunedì 23 giugno con orario continuato dalle 10.30 alle 19.
pagina: http://www.portadegliangeli.org/94/i-miracoli-scientifici-del-corano

 

I COLORI DELL'ANIMA - MOSTRA PERSONALE DI BERNADETTE MASARATI - dal 6 al 19 GIUGNO 2014 - MOSTRA N° 50 alla PORTA degli ANGELI

CINQUANTESIMA MOSTRA ALLA PORTA DEGLI ANGELI
- I COLORI DELL'ANIMA - PERSONALE DI BERNADETTE MASARATI
Alla Porta degli Angeli dal 6 al 19 GIUGNO 2014
INAUGURAZIONE 6 GIUGNO ORE 18 - seguirà aperitivo e buffet
Orari feriali ore 10 - 12 e 15 - 18
sabato e domenica orario continuato ore 10,30 - 18
- INGRESSO LIBERO -
Bernadette Masarati è nata a Ferrara ma è residente in un angolo incontaminato di campagna a Ro, si è diplomata all'Istituto d'Arte Dosso Dossi di Ferrara e ha frequentato il Dams a Bologna.
Sarà la protagonista con una sua mostra personale della cinquantesima mostra alla Porta degli Angeli.
La mostra è curata dall'Associazione Culturale "Stileitalico" di cui è presidente Alberto Squarcia.
La mostra è inoltre in collaborazione con l'Associazione Culturale "Cantiere delle Idee Chiare e Sfuse" di cui è presidente Giovanni Dalle Molle e con il Comune di Ferrara e la RTA Porta degli Angeli.
"I colori dell' anima". Un viaggio interiore nella solitaria ricerca del senso profondo del sentire, attraverso cieli, mari, soli e notti. Anime che si concretizzano attraverso emozioni pittoriche che sfiorano l'ultraterreno dove i quattro elementi vengono immaginati con i tre colori fondamentali: rosso, giallo e blu, per riassumersi nel nero opaco della notte, dove ogni anima rimane "sospesa nel buio"...
pagina: http://www.portadegliangeli.org/93/i-colori-dell-anima

 

‘"SE MATISSE AVESSE POSATO PER ME" riflessioni pittoriche di Isabella Guidi. Da venerdì 16 maggio fino al 3 giugno - ingresso libero - a cura della RTA - MOSTRA N° 49 alla Porta degli Angeli

Mostra aperta al pubblico dal 16 maggio al 3 giugno
‘"Se Matisse avesse posato per me", riflessioni pittoriche di Isabella Guidi
Ha per titolo ‘"Se Matisse avesse posato per me" la mostra di Isabella Guidi che sarà inaugurata venerdì 16 maggio alle 18 alla Porta degli Angeli e resterà aperta al pubblico fino al 3 giugno prossimo.
La rassegna, che rientra nella programmazione espositiva della Porta degli Angeli, patrocinata dal Comune di Ferrara, sarà aperta tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18, con ingresso libero. Si tratta di una ventina di opere, tele ad olio e tempere su carta, frutto di una riflessione pittorica che l'artista ha intrapreso ai tempi dello studio della figura e del volume in Accademia e approfondito successivamente attraverso il colore e il segno. Il mondo pittorico dell'artista viene "visitato" e rivisitato dalla presenza, immaginata, di Henry Matisse, nello studio della Guidi.
Il percorso narrativo della mostra inizia con una serie di tele che rappresentano il mondo pittorico della Guidi, si sviluppa attraverso una serie di lavori che mettono in luce il passaggio di Matisse nella pittura dell'artista e si conclude con alcune opere di interno in atelier e sedute di posa di Henry Matisse.
Isabella Guidi è nata a Ferrara. Ha conseguito il Diploma di Accademia di Belle Arti a Bologna sotto la docenza di Quinto Ghermandi.
Ha frequentato gli studi di Marcello Tassini, Laerte Milani e Gianni Vallieri. Ha iniziato la carriera espositiva nel 1988. Ha organizzato numerose mostre in Italia e in Europa. Sue opere si
trovano nelle collezioni pubbliche e private in Europa e negli Usa.
www.isabellaguidi.it
http://www.cronacacomune.it/notizie/23672/se-matisse-avesse-posato-per-me-riflessioni-pittoriche-di-isabella-guidi.html#sthash.rjAwZbSu.dpuf

pagina: http://www.portadegliangeli.org/92/se-matisse-avesse-posato-per-me

 
 


RTA - Rete Temporanea di Associazioni - info[at]portadegliangeli.org Accesso redazione

PJ Design & Development - Powered by Priscilla CMS